Autonomia, indipendenza e qualità di vita

La maggior parte delle ferite fisiche che ci procuriamo nel corso della nostra vita, guariscono senza problemi da sole, non lasciando di solito alcuna cicatrice o, se mai, una piccolissima.

Ma ci sono anche delle ferite che si formano come conseguenza di una malattia di base, la cui guarigione non è più possibile o perlomeno è molto rallentata, senza conoscenze specifiche e senza l’uso di prodotti speciali. Del resto, le ferite consentono anche ai batteri di entrare nel nostro organismo, comportando spesso delle conseguenze devastanti. Per questo motivo una gestione delle ferite professionale dovrebbe essere abbinata ad un’adeguata prevenzione delle infezioni. Nella maggioranza dei casi le ferite che guariscono male o lentamente sono associate a forti dolori. Per questo motivo una professionale gestione delle ferite e delle infezioni significa per i pazienti riacquistare qualità di vita.

La gestione delle ferite professionale con successo si basa su tre fattori. Il primo è la competenza specifica dei medici, le loro diagnosi ed un immediato inizio della terapia causale.

Il secondo fattore è rappresentato dal personale infermieristico diplomato che ha conseguito un’ulteriore formazione per diventare gestore di ferite certificato e che continua sempre ad approfondire le proprie conoscenze. Soltanto un personale altamente specializzato è in grado di riconoscere le cause di una ferita o una cattiva guarigione e di applicare poi la terapia ottimale.

Il terzo fattore consiste nel grande numero di prodotti per la cura delle ferite e di materiali per la medicazione che l’industria moderna offre oggi ai terapisti specializzati nella gestione delle ferite.

Questi tre fattori e le loro strette interconnessioni sono responsabili del successo di una professionale gestione delle ferite, comportando una guarigione più tempestiva, un miglioramento delle condizioni di vita del paziente ed infine costi inferiori a carico degli enti previdenziali. Questi tre fattori sono anche determinanti per gli obiettivi del trattamento, identici per quasi tutte le ferite:

incentivare una guarigione effettiva e tempestiva
evitare infezioni
ridurre dolori
minimizzare la formazione di cicatrici
ripristinare la pelle danneggiata
ripristinare la mobilità

Da molti decenni, la maierhofer è integrata in una tale rete, e con il suo team di certificati gestori di ferite è operativa in attività di consulenza, scelta di terapia ed assistenza relativa nonché nell’istruzione formativa pratica. Il suo grande successo si basa sul contatto stretto con i medici e con l’industria e, non ultima, sulla particolare importanza che noi attribuiamo alla prevenzione delle lesioni. La nostra premessa primaria è una netta distinzione tra i casi riservati all’assistenza da parte di medici specialistici e quelli curabili dai medici di base, e cioè non superare mai i confini delle nostre conoscenze e competenze e non entrare mai in campi strettamente riservati ai medici.

Come partner di tutti gli enti previdenziali Vi assistiamo anche nell’individuare la situazione dei costi nonché la gestione dei costi con la cassa mutualistica competente.

Siamo sempre a vostra disposizione per una consulenza gratuita: CONTATTI