Incontinenza

Le forme più frequenti dell’incontinenza urinaria sono innanzitutto l’incontinenza da sforzo o da stress nonché l’incontinenza da urgenza; esiste anche il tipo combinato, la cosiddetta incontinenza mista. Oltre a queste forme più comuni dell’incontinenza esistono anche dei tipi più rari. Con il termine incontinenza s’intende ogni perdita involontaria di urine o feci che non si riesce a trattenere volutamente. Non si riesce a controllare il momento della minzione o dell’evacuazione. L’incontinenza può colpire entrambi i sessi in ogni età. Il rischio e la frequenza di ammalarsi di incontinenza aumentano con l’età. La forma più frequente è la perdita involontaria di urine, la cosiddetta incontinenza urinaria. La differenziazione delle varie forme di incontinenza avviene secondo i vari sintomi predominanti. Quali sono le forme dell’incontinenza urinaria?